Linea di prodotti
Prodotti

I componenti WEH® H2 conquistano il settore della movimentazione dei materiali

Veicoli a zero emissioni di sostanze quali CO2, monossido di carbonio e ossidi di azoto che producono solo vapore acqueo e calore come prodotti di scarto e possono essere riforniti in tre minuti: sembra un’utopia, invece sono proprio questi i vantaggi che già oggi offre la tecnologia a celle di combustibile!
Per questo rappresenta una tecnologia chiave per la realizzazione di un futuro privo di emissioni.

 

Non c’è da stupirsi di come anche nel settore della movimentazione dei materiali si punti sempre più sulla “combustione a freddo” delle celle di combustibile.
I transpallet a idrogeno, come ad esempio i carrelli elevatori e i trainatori da interno, sono già in uso in tutto il mondo e rivestono un ruolo sempre più importante nell’ambito della logistica per la riduzione, fra l’altro, dell’impronta di carbonio delle flotte aziendali.
Oltre a turni di lavoro dalla maggiore pulizia ed efficienza e al miglioramento delle condizioni di lavoro, gli “animali da soma” a emissioni zero offrono numerosi altri vantaggi.

© BMW Group - Rifornimento di un trainatore a idrogeno tramite il WEH® TK16 H2 35 MPa

A differenza dei transpallet esclusivamente a batteria, i corrispettivi a idrogeno convincono grazie alla loro durata di impiego notevolmente più lunga.
Inoltre, permettono di evitare perdite di tempo per la sostituzione delle batterie e non occorre neanche approntare stazioni di ricarica né vani per le batterie.
Il rifornimento avviene in modo facile e veloce presso le stazioni di rifornimento di idrogeno.

A questo scopo viene impiegato soprattutto il Mandrino di rifornimento WEH® TK16 H2 35 MPa, ideale per il rifornimento rapido.
Il carrello elevatore a idrogeno (H2) dispone del componente idoneo: la Valvola di carica WEH® TN1 H2 35 MPa. Grazie al giunto rotante integrato direttamente nella leva di azionamento, il mandrino di rifornimento viene semplicemente portato nella posizione di collegamento ottimale e inserito nella valvola di carica. Azionando la leva si ottiene una perfetta tenuta e il procedimento di rifornimento viene avviato.

© BMW Group

Dopo il rifornimento, direttamente nel carrello elevatore, la cella di combustibile trasforma l’idrogeno in energia elettrica. Questa viene quindi utilizzata per la trazione ecologica e per l’idraulica dei veicoli.

Naturalmente WEH offre anche molti altri componenti per il rifornimento dell’idrogeno, sia per le stazioni di rifornimento che per i veicoli, quali raccordi break-away, filtri e valvole di ritegno, e in diversi stadi di pressione fino a 700 bar.

 
 

Back to Top